Fandom

Greyhawk Wikia

Halfling

213pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Halfling
Creature - Halfling.jpg
Informazioni
Tipo (sottotipo) Umanoide (halfling)
Taglia Piccola
Ambiente Pianure Calde
Allineamento generalmente Neutrale
Prima Apparizione Dungeons & Dragons Original Set (1974)

Gli Halfling, chiamati hobniz dai Flan, sono una delle razza di piccoli umanoidi. Sono amichevoli con tutti, ma sono anche famosi per le loro truffe.

StoriaModifica

La razza degli Halfling sembra abbia avuto origine nelle valli fluviali delle Flanaess centro-occidentali, diffondendo poi lentamente dalla loro patria al resto del continenye. Nel periodo delle Grandi Migrazioni, pochi halfling si trovavano a nord della Foresta Gamboge o ad est del fiume Arpa. Nel tempo hanno sviluppato relazioni amichevoli con gli Oeridiani. Comunque, al giorno d'oggi gli halfling sono diffusi in gran parte delle Flanaess.

Nel periodo tra il 583-584 AC, gli halfling abitanti nel Dominio di Greyhawk sono stati colpiti da una terribile pestilenza, e quasi un quarto della popolazione di Elmshire è morta.

EcologiaModifica

Gli Halfling cacciano quando ne hanno bisogno ma preferiscono mangiare pane, verdura e frutta, con l'occasionale fagiano o cacciagione simile come contorno.

AspettoModifica

Gli Halfling rassomigliano da vicino i bambini umani con le orecchie un po' appuntite. La loro altezza si aggira intorno al metro e pesano tra i 30 e i 35 chili. Hanno carnagione rossastra e i loro loro capelli tendono al marrone e al marrone sabbia. I maschi halfling spesso portano lunghe basette, mentre barba e baffi sono praticamente inesistenti. Solitamente hanno occhi marroni o color nocciola. Agli halfling piacciono gli abiti colorati, mentre i loro cappotti e pantaloni sono grigi, marrone chiaro, o marrone. I maschi indossano calzoni al ginocchio, tuniche e camicie con gilet mentre nelle occasioni formali indossano cappotti e magliette a collo alto. Le femmine vestono gonne lunghe quando non si avventurano. Sia gli uomini che le donne vestono in stile gnomesco quando vanno guerra.

AllineamentoModifica

Gli halfling tendono ad allineamenti neutrali, nonostante la maggior parte di loro sia di allineamento legale e/o buono. Gran parte del pantheon halfling ha tendenze legali e/o buone, indicando che quegli ideali di bontà e tradizione sono forti all'interno della cultura halfling.

SocietàModifica

Mentre gli halfling incontrati all'infuori delle proprie terre natie sono spesso ladri, c'è poco furto, crimine o ubriachezza nei reami propri degli halfling. All'interno delle loro comunità, gli halfling tendono ad essere pacifici, laboriosi e ordinati. I loro villaggi di solito contengono un numero equo di case tana e cottage di superficie. Le comunità halfling hanno sempre un governante eletto, in genere un sindaco o uno sceriffo. I legami familiari tra di loro sono forti, e le comunità sono spesso insulari. Gli halfling sono tuttavia opportunisti intelligenti e capaci, e riescono a trovare uno spazio per se stessi ovunque sia possibile, sia che vivano da innocui agricoltori o che vivano da scaltri ladri.

Gli halfling hanno grande appetito di buoni pasti, bevande, buon tabacco, e abiti comodi. Gli halfling possono essere facilmente attirati dalla promessa di ricchezza, ma a differenza, per esempio, dei nani, tendono a spendere ciò che guadagnano piuttosto che accumularlo. Gli halfling sono, tuttavia, famosi collezionisti, e molti di loro collezionano teiere, libri o fiori pressati, mentre altri preferiscono merci più esotiche come le pelli di belve o anche gli animali stessi.

Gli halfling sono noti per il loro uso della magia a base di erbe e per i loro cibi incantati. Gli incantesimi che lanciano tendono ad essere di natura protettiva o difensiva. Gli halfling traggono piacere dai mestieri semplici e dalla natura. Le loro dita corte sono molto abili e gli permettono di realizzare oggetti di grande bellezza.

Allegre ed estroversi, gli halfling cercano di andare d'accordo la maggior parte delle altre razze, anche se diffidano dei folletti e creature simili simili e considerano i Rhennee malvagi fino a prova contraria, e non commerciano mai con loro. Sono anche abili ad adattarsi nelle città di elfi, nani, umani, e gnomi. Halfling usano nomi e cognomi come fanno gli gnomi, ma spesso usano soprannomi, nomi da animali domestici, nomi abbreviati, e altri espedienti che le altre razze spesso trovano fastidiosi o pretenziosi.

ReligioneModifica

La divinità capo del pantheon halfling è Yondalla, che guida un pantheon che comprende:

Oltre a questi grandi dei, gli halfling riconoscono un vasto pantheon di divinità che rappresentano i piccoli villaggi, le foreste, i fiumi, i laghi, gli antenati cari e così via. Adorano anche la Dea-Eroe Charmalaine, la dea Ehlonna e Ulaa. il dio Obad-hai assume spesso la forma di un halfling.

LinguaggiModifica

Halfling hanno un loro linguaggio, scritto con lo stesso alfabeto della lingua Comune umana. La lingua Halfling è più rivolta alla praticità che alla bellezza; ha un certo flusso lirico, ma non è melodica quanto quella degli elfi. La maggior parte delle parole in halfling sono brevi, formate solo una o due sillabe, e le parole più lunghe di solito risultano essere dei composti. il linguaggio halfling ha un sacco parole prese in prestito da molti altri linguaggi, e aggiungono sempre nuove parole. Come risultato di ciò , ci sono alcune parole nella lingua halfling assurdamente specifiche; ad esempio, c'è una parola specifica per "foglietta verde" e unl'altra completamente diversa che significa "grande foglia rossa." La tradizione orale halfling è molto più forte della loro tradizione scritto, e la maggior parte delle storie halfling sono tramandate oralmente. Quasi tutti gli halfling parlano anche il linguaggio Comune e molti comprendono anche le lingue degli gnomi, dei folletti e degli orchi.

SottorazzeModifica

Gli halfling del Mondo di Greyhawk si dividono in diverse sottorazze:

  • Furchin: Quella dei Furchin (o halfling polari) è la più rara delle sottorazze degli halfling. Vivono nelle regioni artiche e a loro possono crescere peli sul viso.
  • Halfling Piedelesto: Anche conosciuti come Pièpeloso, i piedelesto sono la sottorazza halfling più comune. I piedelesto sono atletici e ambizioni opportunisti, nonostante conservino il loro amore per la comodità e la famiglia. I Piedelesto sono snelli e aggraziati, e rassomigliano a un ginnasta umano in miniatura.
  • Halfling Spilungoni: Gli Spilungoni sono più alti dei piedelesto, e hanno carnagione e colore dei capelli generalmente più chiara di quest'ultimi. Preferiscono costruire le loro case nei boschi e sono amici degli elfi. Gli Spilungoni vivono 180 anni in media.
  • Halfling Tozzi: Detti anche halfling delle profondità, i tozzi sono più bassi ma più robusti dei piedelesto, e hanno la fama di essere buoni artigiani e intagliatori di gemme. Hanno caratteristiche fisiche più ampie e portano capelli fluenti. Vivono più di 200 anni.

BibliografiaModifica

  • Dave Arneson. Blackmoor. Lake Geneva, WI: TSR Games, 1975.
  • Gary Gygax. Swords & Spells. Lake Geneva, WI: TSR Games, 1976.
  • -----. Monster Manual. Lake Geneva, WI: TSR, 1977.
  • -----. Player's Handbook. Lake Geneva, WI: TSR, 1978.
  • -----. World of Greyhawk Fantasy Game Setting. Lake Geneva, WI: TSR, 1983.
  • Gary Gygax e Dave Arneson. Dungeons & Dragons. Lake Geneva, WI: TSR, 1974.
  • -----. Dungeons & Dragons Basic Set. Lake Geneva, WI: TSR, 1977.
  • -----. Dungeons & Dragons Basic Set. Lake Geneva, WI: TSR, 1981.
  • -----. Dungeons & Dragons Set 1: Basic Rules. Lake Geneva, WI: TSR, 1983.
  • Gary Gygax e Brian Blume. Eldritch Wizardry. Lake Geneva, WI: TSR Games, 1976.
  • Gary Gygax e Robert J. Kuntz. Greyhawk. Lake Geneva, WI: TSR Games, 1975.
  • Gary Holian, Erik Mona, Sean K. Reynolds e Frederick Weining. Living Greyhawk Gazetteer. Renton, WA: Wizards of the Coast, 2000.
  • Roger E. Moore "Elmshire: A Halfling Haven." Dragon Magazine #262. Renton, WA: Wizards of the Coast, 1999.
  • -----. The Adventure Begins. Renton, WA: Wizards of the Coast, 1998.
  • -----. "The Halfling Point of View." Dragon #59. Lake Geneva, WI: TSR, 1982.
  • Douglas Niles. The Complete Book of Gnomes and Halflings. Lake Geneva, WI: TSR, 1993.
  • Carl Sargent. From the Ashes. Lake Geneva, WI: TSR, 1992.
  • Jonathan Tweet, Monte Cook e Skip Williams. Manuale del Giocatore. Parma, PR: Twenty Five Edition, 2000.
  • -----. Manuale del Giocatore: Manuale Base I v.3.5. Parma, PR: Twenty Five Edition, 2003.
  • Skip Williams. Razze delle Terre Selvagge. Parma, PR: Twenty Five Edition, 2006.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale