FANDOM


Kerzit
Creatura - Kerzit il Guardiano 2.JPG
Informazioni
Razza Demone
Sesso Maschio
Terra Natia Infiniti Strati dell'Abisso
Residenza Castello Maure
Morte In vita
Allineamento Caotico Malvagio

Kerzit è un Signore dei Demoni minore. E' legato all'artefatto conosciuto come Tomo del Cuore Nero, attualmente posseduto dal noto arcanista Eli Tomorast.

DescrizioneModifica

Kerzit appare come una creatura orsina bipede. Ha quattro braccia, la coppia principale sono dei tentacoli mentre la coppia secondaria, che si trova nei pressi della sua vita, ricorda le zampe di un insetto.

StoriaModifica

Si sa poco riguardo origini Kerzit, tranne che è un signore dei demoni minore (presumibilmente creato da altri, più potenti, signori dei demoni), legato al Tomo del Cuore Nero. Questo volume permette al suo proprietario di convocare Kerzit, sebbene devono essere fatti dei sacrifici per il demone per accedere a tutti i poteri del tomo. L'attuale proprietario, Eli Tomorast, mentre esplorava il famigerato Castello dei Maure, ha istituito un culto di adoratori di Kerzit, assicurandosi così un rifornimento costante di sacrifici umani. Non si sa cosa potrebbe accadere qualora il tomo venisse distrutto, ma si pensa che in tal caso Kerzit andrà su tutte le furie distruggendo tutto.

GalleriaModifica

BigliografiaModifica

  • Robert J. Kuntz e Gary Gygax. Mordenkainen's Fantastic Adventure. Lake Geneva, WI: TSR, 1984.
  • Robert J. Kuntz, Erik Mona, James Jacobs e Gary Gygax. "Maure Castle." Dungeon Magazine #112. Bellevue, WA: Paizo Publishing, 2004.
  • Ed Stark, James Jacobs e Erik Mona. Codex Immondo I: Orde dell'Abisso. Parma, PR: Twenty Five Edition, 2007.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale