Fandom

Greyhawk Wikia

Theodain Eriason

213pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Theodain Eriason
Personaggi - Theodain Eriason.PNG
Informazioni
Razza Elfo
Sesso Maschio
Terra Natia Bosco del Terrore
Residenza Loftwick, Yeomanry
Nascita circa 290 AC
Classe/i Mago
Allineamento Caotico Neutrale

Theodain è un arcimago elfo e uno dei nuovi membri del famoso Circolo degli Otto. E' il primo membro non umano. E' nativo dello Yeomanry e fa di una piccola residenza di campagna fuori Loftwick la sua casa.

StoriaModifica

Theodain nasce nella parte occidentale dei Bosco del Terrore circa 300 anni fa. La sua famiglia si trasferì nello Yeomanry dopo che la Lega dello Yeomanry dichiarò la sua indipendenza dal Regno di Keoland. Theodain iniziò la sua vita da combattente, pattugliando le Jotens e i Piccoli Colli. Solo dopo la morte del padre nel 470 AC che Theodain iniziò a studiare la magia dai magi elfi del bosco del terrore e alla scuola di magia della città di Gradsul. Dopo gli studi si imbarcò in una serie di avventure che sarebbero durate decadi intere. Fu tra i primi a esplorare il Passaggio Perduto dei Suel quando venne scoperto nel 576 AC. Theodain entra nel circolo dopo la fine delle Guerre di Greyhawk.

DescrizioneModifica

Theodain è un elfo alto di notevole statura, i suoi capelli sono lunghi neri con delle striature argentate. La sua carnagione è pallida e i suoi vestiti sono abbondanti e comprendono una veste di tessuto nero e argentato con delle rune magiche ricamate.

Il suo comportamente in genere è freddo e volte antipatico. Questo aspetto nasconte un acuto intelletto e un'appassionato desiderio di proteggere la sua patrie e il resto della Valle dello Sheldomar. Theodain dunque spinge il Circolo e i suoi alleati ad avere un ruolo più attivo nel controllo dei conflitti nelle Flanaess, in particolare nella Valle dello Sheldomar. La sua memoria e conoscenza riguardo i personaggi e gli eventi degli ultimi due secoli è considerata enciclopedica.

RelazioniModifica

Theodain è buon amico e alleato del principe Melf Brightflame e dei Cavalieri di Luna del Celene. All'interno del circolo trova particolarmente di suo piacere la compagnia di Jallarzi, Drawmij, Nystul e Otto. Warnest Starcoat e Alhamazad sono freddi nei suoi confronti e Theodain guarda con sospetto il primo. Nella sua ancora breve permanenza nel circolo ha mostrato la tendenza a mettere apertamente in discussione la leadership di Mordenkainen, irritando spesso il vecchio mago. Il più grande alleato e amico è il Drago di Greyhawk Hautna Masq, che a volte prende le sembianze dell'elfo mentre viaggia per lo Yeomanry.

GalleriaModifica

BibliografiaModifica

  • Anne Brown. Player's Guide. Renton, WA: TSR, 1998.
  • Erik Mona e Gary Holian. "Wheels within Wheels: Greyhawk's Circle of Eight." Living Greyhawk Journal #0. Renton, WA: Wizards of the Coast, 2000. Disponibile online: [1]
  • Roger E. Moore. Return of the Eight. Renton, WA: TSR, 1998.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale