FANDOM


Zilchus
Divinità - Simbolo di Zilchus
Informazioni
Titoli Il Grande Capogilda, Il Contamonete, Il Contabile
Livello di Potere Divinità Intermedia
Piano Natio Dominio Concordante delle Terre Esterne
Allineamento Legale Neutrale
Aree di Influenza Potere, Prestigio, Monete, Affari, Influenza
Adoratori Mercanti, Banchieri
Allineamento Chierici
LB NB CB
LN N CN
LM NM CM
Domini [3.5] Conoscenza, Legge, Inganno
Domini [5a]
Arma Preferita Pugnale

Zilchus è la divinità Oeridiana del Potere, del Prestigio, delle Monete, degli Affari e dell'Influenza.

DescrizioneModifica

Il Contabile viene solitamente rappresentato come un alto uomo con chiari lineamenti Oeridiani, ha un aspetto fisico semplice ma dalle vesti e dagli atteggiamenti si intuisce sia un uomo di grande ricchezza.

RelazioniModifica

Zilchus è fratello di Kurell e marito di Sotillion, inoltre è un grande alleato di Rao e di Heironeous. Spesso agisce come intermediario e diplomatico fra le divinità per evitare conflitti, infatti solitamente Rao convince le divinità a parlarsi e Zilchus finalizza e approva gli accordi tra di esse.

AdoratoriModifica

La religione di Zilchus è sempre stata molto diffusa nelle Flanaess centrali, e ovunque i mercati sono molto attivi si può sempre trovare un sacrario dedicato al dio. La religione del Contabile è molto forte in Perrenland, a Rel Astra, a Irongate e nel Regno del Nord. Il culto di Zilchus è religione di stato a Ahlissa e a Dyvers ed è in questi territori dove si possono trovare la maggior parte dei templi dedicati a lui. I suoi sacerdoti spesso sono consiglieri economici nelle corti dei regni delle Flanaess per le loro doti diplomatiche e per il loro senso di onestà, altri sono solitamente mercanti o comunque persone con un qualche tipo di potere temporale, essi ricorrono per prima cosa alla diplomazia e alla mediazione e per questo spesso si trovano bene con i seguaci di Rao. Zilchus solitamente è adorato dai nobili, dai mercanti e comunque da qualunque persona abbia a che fare con grosse quantità di denaro e con altri aspetti della vita economica di un paese, è molto raro vedere un semplice popolano che lo veneri.

ReameModifica

Il reame di Zilchus si trova nelle Terre Esterne, ed è chiamato il Mercato Eterno, egli condivide questo reame con altre divinità mercantili da altri mondi. Il reame è un vastissimo baazar e i mercanti non sono altro che le anime delle persone che avevano queste divinità mercantili come patroni. Il quartiere di Zilchus nel Mercato Eterno è chiamato la “Sede del Lusso”.

Templi e RitualiModifica

La grande cattedrale di Zilchus a Kalstrand è particolarmente elaborata e attrae pellegrini da tutte le Flanaess. È un vasto ed imponente edificio con un tetto a cupola dorato e decorato internamente con elaborati mosaici d'oro e costose icone sacre. La costruzione da solo è costata oltre le 200.000 mo, senza contare le decorazioni che si stima siano costate ancora di più rispetto all'edificio stesso. Il tempio si ricorda anche per la massiccia statua dorata di Zilchus al suo interno.

Per riverire il contabile spesso si bruciano piccole quantità di incenso o vengono offerti dei beni alla sua chiesa. Le sue preghiere spesso sono in forma di sermoni o di omelia.

BibliografiaModifica

  • Anne Brown. Player's Guide. Renton, WA: Wizards of the Coast, 1998.
  • Steven Conforti, ed. Living Greyhawk Official Listing of Deities for Use in the Campaign, version 2.0. Renton, WA: Wizards of the Coast, 2005. Disponibile online:[1]
  • Gary Gygax. World of Greyhawk Fantasy Game Setting. Lake Geneva, WI: TSR, 1983.
  • Gary Holian, Erik Mona, Sean K. Reynolds, e Frederick Weining. Living Greyhawk Gazetteer. Renton, WA: Wizards of the Coast, 2000.
  • Colin McComb. On Hallowed Ground. Lake Geneva, WI: TSR, 1996.
  • Carl Sargent. From the Ashes. Lake Geneva, WI: TSR, 1992.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.